fbpx Skip to content

CUS Torino Wheelchair: CAMPIONI ITALIANI ASSOLUTI A SQUADRE

Domenica 18 settembre sui campi della società tennis Bassano a Bassano del Grappa, la squadra del CUS Torino Wheelchair capitanata dal maestro Andrea Saggion ha disputato un match contro la formazione di Bologna capitanata dall’ex CT della nazionale italiana paralimpica Alberto Setti.
Alle 10.00 i due singolari sonom scesi in campo contemporaneamente su due campi.
Per il CUS Torino Antonio Cippo (scienze motorie) contro Luca Spano, mentre il secondo singolo Luca Paiardi (dipendente Politecnico architettura) contro Marco Pincella attuale numero 8 in Italia. Antonio Cippo non è riuscito a portare a casa il punto per il CUS Torino, l’avversario ha giocato una grande partita ma Antonio non ha mai mollato ha lottato fino alla fine. Il punto del pareggio è arrivato con la vittoria di Luca Paiardi in due set regolando, il numero 8 in Italia giocando un gran tennis senza sbagliare praticamente nulla. Per decretare il vincitore del titolo italiano si è dovuto giocare il doppio, la squadra cussina ha schierato Antonio Cippo e Roberto Toso. Subito 4 a 0 nel primo set per Torino ma Bologna ha recuperato fino ad arrivare quasi a vincere il set, ma il tie break viene vinto dal CUS Torino. Si va quindi al secondo parziale dove i ragazzi non solo hanno giocato benissimo ma il doppio sembra giocato da una sola persona, anche se sono in due in campo. Il secondo set è terminato con un secco 6/1 e con il CUS Torino che porta a casa un titolo importante il primo per la sezione tennis.
Queste le parole del Maestro Nazionale Andrea Saggion: “questa esperienza mi ha fatto capire che un vero vincente non è quello che vince sempre ma quello che una volta a terra si rialza e continua a lottare”