Skip to content

ARTI MARZIALI

Le arti marziali raggruppano un gran numero di discipline di combattimento e autodifesa. Il panorama del Centro Universitario Sportivo torinese comprende: aikido, judo, karate e taekwondo.

AIKIDO
L’Aikido è innanzi tutto budo: arte marziale. Per le sue prerogative, non agonistiche e non finalizzate al combattimento, è stato definito “Arte della Pace”. In Giappone è considerato l’esempio più evoluto di arte marziale. Il termine Aikido si compone degli ideogrammi Ai (armonia), Ki (spirito, energia vitale) e Do (Via, metodo) e si può tradurre come: “La Via per l’armonia dello spirito universale”.
L’Aikido è una realtà complessa per i numerosi aspetti che rendono difficoltoso darne una definizione ma può essere compreso attraverso la praticata potendone scoprirne la ricchezza di contenuti. A prima vista si presenta come un metodo di difesa personale, mirato a neutralizzare qualunque tipo di attacco portato da uno o più avversari disarmati o con l’uso di armi (pugnale, bastone, spada) e a liberarsi da ogni possibile presa eseguita frontalmente o da dietro sia sul corpo che sul vestiario, senza mai usare forza fisica, ma impiegando tecniche che consentono di rendere precario l’equilibrio dell’aggressore, operando sul controllo delle articolazioni in modo da immobilizzarlo o allontanarlo mediante proiezione, senza mai infliggere ferite. L’Aikido differisce dalle altre arti marziali perché è esclusivamente di difesa, in essa mancano movimenti di attacco.

JUDO
Il judo è un’arte marziale che insegna principalmente il controllo della mente e del corpo: una cultura fisica, una filosofia conosciuta col nome di “via gentile”. Questa disciplina non prevede l’uso della violenza, ma si compone di tecniche e prese il cui obbiettivo è rendere inoffensivo l’avversario, attraverso la sua immobilizzazione.

KARATE
Il karate è un’arte marziale giapponese, il cui nome significa mano vuota, il che indica subito che si pratica a mani nude. Questo sport è presente in tutto il globo e quasi chiunque ne avrà almeno sentito parlare. Il karate è uno sport completo, simmetrico, adatto a chiunque, sia bambini sia adulti, perché si utilizza tutto il corpo ed ha vari livelli di complessità degli esercizi e delle tecniche. Con il karate si sviluppano la velocità, l’esplosività, la forza fisica, ma soprattutto la coordinazione e l’equilibrio; tutto questo aiuta in uno sviluppo armonico del corpo umano. Allo stesso tempo si imparano varie tecniche di autodifesa.

TAEKWONDO
Taekwondo – dal coreano Tae “colpire col piede, kwon “pugno” e do “arte”. Metodo di combattimento di antica origine coreana. Praticato sin dal 1° sec. a.C. come arte marziale, il Taekwondo si è affermato come disciplina sportiva di combattimento nella seconda metò del sec. XX, distinguendosi dagli altri sport marziali per la particolare efficacia, dinamismo e spettacolarità delle sue tecniche di gamba (calci circolari ed in volo, calci multipli).

CORSI

Aikido Open

Aikido Open

Aikido universitari

Aikido universitari

CORSO KARATE GRUGLIASCO per ragazzi e bambini

CORSO KARATE GRUGLIASCO per ragazzi e bambini

JUDO BAMBINI 4 – 8 ANNI

JUDO BAMBINI 4 - 8 ANNI

JUDO BAMBINI 9-15 ANNI

JUDO BAMBINI 9-15 ANNI

KARATE AGONISTI

KARATE AGONISTI

KARATE AMATORI UNIVERSITARI

KARATE AMATORI UNIVERSITARI

KARATE BAMBINI (6-8 anni)

KARATE BAMBINI (6-8 anni)

KARATE BAMBINI (9-11 anni)

KARATE BAMBINI (9-11 anni)

Karate pre agonisti

Karate pre agonisti

KARATE PRINCIPIANTI (12 – 18 anni)

KARATE PRINCIPIANTI (12 - 18 anni)

Taekwondo

Taekwondo

Taekwondo UNIVERSITARI

Taekwondo UNIVERSITARI

INFO IMPIANTO

RICHIEDI ULTERIORI INFO
Nome*
Cognome*
Email*
Messaggio*