Skip to content

VOLLEY – BARRICALLA e Centro Universitario Sportivo di TORINO insieme per il quarto anno consecutivo in A2

Il BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY è pronto ad affrontare la sua quarta stagione consecutiva in serie A2 femminile.
Un’ottima stagione quella 2019/2020 con l’entrata nella Pool Promozione conclusasi purtroppo, come tutti sanno, con l’interruzione del campionato a causa dell’emergenza coronavirus. 
Nonostante le numerose difficoltà affrontate, un buon segnale è stato dato dalla raccolta fondi che si è conclusa giovedì 11 giugno che ha superato ampiamente l’obiettivo dei 5mila euro. Questo ha portato tanto entusiasmo nelle fila cussine e nel Presidente del Centro Universitario Sportivo torinese Riccardo D’Elicio, queste le sue parole: “Sono ormai tre anni che abbiamo consolidato in Italia, nel volley ma non solo, un modello di sport in cui la carriera agonistica possa essere accompagnata da un eccellente curriculum accademico, in cui l’atleta scelga di venire a Torino per praticare sport ai massimi livelli senza dover rinunciare alla costruzione del proprio futuro fuori dal campo. E in questo il sistema universitario torinese è in grande sintonia con il CUS. La decisione è stata presa grazie anche alla conferma di Barricalla, che continuerà a supportare il nostro percorso di crescita, e ad un impegno importante da parte di tutto il direttivo cussino che ha fortemente voluto che questo cammino continuasse a livelli così alti. Auspichiamo che il servizio sport possa contribuire al posizionamento degli Atenei torinesi ai massimi livelli del ranking internazionale”.
Una novità nelle fila cussine la figura di General Manager che, da questa stagione, sarà ricoperta da Annalisa Zanellati. Dagli anni 90 dirigente sportivo di alto livello, dal 2009 commentatrice televisiva per Eurosport, ha seguito in prima persona le Olimpiadi di Londra 2012. Allenatrice dall’età di 18 anni, Annalisa è stata l’artefice della scalata di Villa Cortese dalla seconda divisione alla serie A1, dove ha ricoperto contemporaneamente il ruolo di capo allenatore e General Manager. Queste le sue parole: “Il Centro Universitario Sportivo torinese è una realtà stupenda e sono onorata di essere stata scelta. Il mio è un carattere tenace ma semplice, che si identifica molto con le caratteristiche del CUS; infatti condividiamo gli stessi valori come la formazione e il lavoro di gruppo. Darò il massimo per far sì che questa sia una stagione ricca di soddisfazioni per tutti noi, a livello sportivo ma anche a livello di crescita personale”.

Nella foto da sinistra: Andrea Ippolito (Direttore Generale CUS Torino), Annalisa Zanellati (General Manager Barricalla CUS Torino Volley), Riccardo D’Elicio (Presidente CUS Torino), Fulvio Bonessa (Secondo Allenatore Barricalla CUS Torino Volley), Marco Chiodini (Scoutman Barricalla CUS Torino Volley), Daniela Gobbo (Responsabile Sezione CUS Torino Volley) e Davide Belluz (Vice Presidente Barricalla CUS Torino Volley)

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram