fbpx Skip to content

L’ITINERA TORINO UNIVERSITARIA RUGBY scrive la storia ed è promozione in TOP TEN!

Vittoria in trasferta a Roma e promozione in TOP TEN! Una giornata da incorniciare quella della serie A maschile dell’ITINERA TORINO UNIVERSITARIA RUGBY che si è imposta 25-29 in trasferta sull’Unione Capitolina Rugby. Gli universitari hanno giocato in rimonta una partita difficilissima contro una squadra molto compatta e un tifo da stadio. Dal canto loro i cussini non hanno mai mollato, giocando alla perfezione un secondo tempo molto combattuto, sostenuti dai molti tifosi bianco-blu che hanno deciso di sostenere la squadra anche in una trasferta così lontana.
Questo è un miracolo per lo sport universitario torinese e piemontese – dichiara il Presidente del Centro Universitario Sportivo torinese Riccardo D’Elicio – il progetto è iniziato 70 anni fa ed oggi è al culmine del successo. Per noi è una grande soddisfazione questo risultato, visto che il progetto è quello di far giocare atleti universitari. Questo anche grazie ai nostri due Atenei che credono molto nello sport universitario. Invito quindi tutti gli amanti del rugby a festeggiare con noi e a continuare a seguirci e a supportarci anche nella prossima stagione. Invito i giovani ad avvicinarsi a questo fantastico sport. Complimenti alla squadra, allo staff e ai dirigenti per aver realizzato questo nostro fantastico sogno!”

Questa era la finale dopo aver vinto entrambe con il Valsugana in questo girone a tre per la promozione in Top Ten – dichiara coach Lucas D’Angelo – e tutto questo aumentava molto la tensione e l’emotività della gara. Come con il Valsugana nel primo tempo abbiamo subito il gioco veloce e fisico della Capitolina. Loro hanno trovato qualche spazio di troppo per i nostri gusti e si sono portati in vantaggio a fine primo tempo 16-7, prodotto di una supremazia territoriale e possesso del pallone, con una loro meta segnata e una nostra di maule, era tanto tempo che non la segnavamo. Alla fine del primo tempo ci siamo trovati staff e giocatori e abbiamo rafforzato la nostra strategia quella di attaccare e di avere un po’ più di palloni per poter attaccare e penso che il risultato del secondo tempo, che è stato 6-22, lo possa certificare. Anche il fatto di aver attaccato molto e avuto supremazia territoriale, mettendo insieme il nostro gioco offensivo, ci ha dato la possibilità di capovolgere la partita. La meta finale infatti è arrivata a fine match. Ci tengo a ringraziare molto i dirigenti del CUS Torino, in prima persona il Presidente, che hanno fatto sì che una squadra composta al 90% da studenti universitari, abbia il piacere di giocare al livello più alto in Italia e ai dirigenti della squadra che hanno permesso a noi allenatori di mettere a posto tutti i giocatori, e allo staff che abbiamo formato quest’anno che ha fatto la differenza come ambiente all’interno della squadra. Non ultimo ai giocatori che si sono donati al 100% rispetto a quello che ha richiesto lo staff”.

Prossimo appuntamento…la stagione 2022/2023…DAINE MAC CUS TORINO RUGBY!

Tabellino SERIE A MASCHILE
Roma, Campo dell’Unione – domenica 5 giugno
Serie A, Playoff Promozione
Unione Rugby Capitolina vs ITINERA TORINO UNIVERSITARIA RUGBY 25-29 (pt.16-7)
Marcatori: PT .3’ cp. Romano (3-0); 9’ cp. Romano (6-0); 17’ cp. Romano (9-0); 21’ meta di punizione Torino (9-7); 37’ m. Innocenti t. Romano (16-7)
ST 3’ cp. Reeves G. (16-10); 8’ cp. Reeves G. (16-13); 13’ cp. Reeves G. (16-16); 18’ cp Reeves G. (16-19); 20’ cp. Romano (19-19); 28’ cp. Romano (22-19); 32’ cp. Reeves G. (22-22); 34’ cp. Romano (25-22); 39’ mt. Civita t. Reeves G. (25-29)
Unione Rugby Capitolina: Romano; Corvisieri (6’st Mastrangelo); Innocenti; Fiore; Santoro (20’st Orelli); Buchalter; Vannini (9’st Crivellone); Faccenna; Zandri; Montuori (15’st Cerqua); Ragaini; Trapasso (20’st Zuin); Ungaro (5’st Sterlini); Rampa (5’st Castelnuovo); Parlati (32’st Berardi)
All. Cococcetta
ITINERA TORINO UNIVERSITARIA RUGBY: Reeves E.; Civita; Bakchellian; Groza; Caiazzo (29’ Monfrino); Reeves G.; Cruciani; Ursache; Quaglia; Pedicini; Ciotoli (20’st Spinelli); Piacenza; Liguori (27’st Racca); Sangiorgi (13’st Caputo); Modonutto (20’st Valleise)
Non Entrati: Belgrano; Mozzi; Cisi
All. D’Angelo
Arbitro: Alex Frasson (TV)
Assistenti: Daniele Pompa (PE), Luigi Palombi (PG)
Quarto Uomo: Vincenzo Iavarone (PG)
Calciatori: Romano (URC) 7/7, Reeves G. (CUS) 6/6;
Note: PT 16-7. Giornata calda, terreno di gioco in decenti condizioni, spettatori 1500 circa.

FOTO NICOLO’ CANESTRELLI