fbpx Skip to content

Progetto “PINC: Ponti di Inclusione”

Fra le molte attività svolte nel 2021 e nei primi mesi del 2022 dal Centro Universitario Sportivo torinese si è da poco concluso il progetto “Pinc: Ponti di Inclusione” finanziato dalla Chiesa Valdese, che ha permesso a molti bambini e giovani di sperimentare e praticare nuove attività motorie e servizi sportivi adattati. L’obiettivo generale del progetto è stato, infatti, di contribuire a migliorare la qualità della vita dei bambini e dei ragazzi che, insieme alle loro famiglie, devono affrontare un percorso di cura per la malattia oncoematologica, offrendo un supporto ludico, motorio e sportivo durante e dopo la malattia stessa.
Dopo i primi mesi di attività organizzata e svolta prevalentemente online (a causa dell’elevato numero di contagi da Covid-19 e a tutela dei fragili destinatari del progetto), dai mesi di maggio e giugno, e in quelli successivi, finalmente gli incontri sono stati in presenza, sia nei gruppi organizzati nei mesi estivi per l’Estate Ragazzi (progetto Diversamente Estate) che in quelli successivi, durante i quali il progetto ha avuto grande partecipazione nelle diverse sezioni sportive del CUS Torino.
Un ringraziamento alla Chiesa Valdese per la fiducia ed il sostegno al progetto e a tutti i preziosi partner che hanno supportato le attività!