Il CUS Torino piange l'improvvisa e tragica scomparsa di Wissal El Kettani, giocatrice della prima squadra femminile di hockey su prato.
Wissal, 21 anni appena compiuti, aveva cominciato giovanissima a giocare a hockey con la maglia del CUS e, dopo tutta la trafila nel settore giovanile, aveva anche esordito in A1 nella stagione 2009/10. Presente anche nei primi due concentramenti indoor, era poi partita alla volta del Marocco, suo paese natale, da cui purtroppo non è più tornata.
Nel cuore di dirigenti, allenatori e giocatrici, rimane il ricordo di una ragazza fantastica, dentro e fuori dal campo. Pronta ad affrontare ogni difficoltà, sempre con il suo splendido sorriso sulle labbra.