Anila Hoxha continua la preparazione verso i mondiali di Saratosa negli Stati Uniti e conquista una splendida medaglia di bronzo dietro a Norvegia e Germania nel singolo PR1 femminile. L’atleta cussina, che ha gareggiato sulle acque del lago Malta, si è resa protagonista nella distanza dei 2000 metri di una finale arrembante chiusa al terzo posto, dopo essere stata a lungo in lizza anche per la medaglia d’argento. <<E’ andata benissimo- ha dichiarato l'atleta. Ho provato fino in fondo a impensierire la Germania per il secondo posto, anche perché questo terzo posto me lo volevo comunque guadagnare. Sono soddisfatta di aver fatto meglio in finale rispetto al test race di venerdì, per di più in condizioni meteo non perfette. Se fossi stata più abituata ai 2000 metri il secondo posto lo avrei acciuffato. E’ una questione di gestione, ancora non so bene come amministrarmi sulla nuova distanza, ma lavorandoci potrò ottenere risultati sempre miglior>>.