COLLEGNO VOLLEY CUS TORINO ISIL VOLLEY ALMESE   2-3
(20-25; 25-23; 21-25; 25-21; 11-15)
COLLEGNO VOLLEY CUS TORINO: Carrus, Siviero, Nardiello, Russi, Colamartino, Caporaso, Dosio, Vinassa, Marroncelli, Daffara, Forno,
All: Michele Marchiaro
Vice:  Michele Cogliandro

Lunedì 20 marzo alle ore 20,45 al palazzetto LE CUPOLE, in via Artom 111 Torino, si è giocata la qualificazione 5/8 posto della categoria Under 18.
Sono scese in campo due squadre molto forti ed equilibrate, che non hanno deluso le aspettative. In un clima di festa e con un palazzetto pieno di tifo per entrambe, è iniziato il primo set, con le squadre che hanno giocato punto su punto, arrivando a pari merito fino a 12. La squadra di Michele Marchiaro, ha quindi preso il vantaggio con il punteggio di 15-12. Qualche errore in battuta e l'Almese, ha raggiunto di nuovo la parità, con il punteggio di 18 pari. L'Almese in battuta ha approffittato delle indecisioni delle collognesi, portandosi in vantaggio e chiudendo il set con il punteggio di 25/20.
Nel secondo set le collognesi non hanno mollato, portandosi subito in vantaggio con il punteggio di 10-5. L'Almese è sembrato frastornato, ma ancora una volta la squadra di Marchiaro si è fatta recuperare arrivando a 18 pari. L'Almese è galvazzinato, portandosi in vantaggio 23-19. La partita sembra segnata, ma le cussine con grande grinta, hanno recuperato fino al 23 pari e, con le ultime due battute, hanno chiuso il set 25-23, tornando alla parità.
E' una partita spettacolare, ricca di colpi di scena. Il terzo set è stato un susseguirsi di recuperi da una parte e dall'altra. La musica non è cambiata nel terzo parziale e l'Almese, si è portato in vantaggio con il punteggio di 15-10. Le cussine hanno provato a reagire ma l'Almese non ha mollato la presa e si è imposto con il punteggio di 25-21.
Fino a questo momento le due squadre non si sono risparmiate e la stanchezza ha iniziato a farsi sentire. Il quarto set è stato equilibratissimo, con le due squadre arrivate sino al 12 pari. Le ragazze di Marchiaro sono state strepitose, portandosi in vantaggio con il punteggio di 20-14. L' Almese ha cercato di reagire avvicinandosi fino a 19, ma le cussine si sono imposte con il punteggio di 25-21, riconquistando la parità, due set a due.
Nel tie-break l'Almese è partito come un razzo portandosi in vantaggio per 4-1. Le cussine hanno cercato di reagire arrivando al cambio campo su 5-8. L'Almese è sembrato più fresco e si è portato sul 13-9. La partita è sembrata segnata, ma le cussine non hanno mollato, arrivando sull'11-13. Ma è l'Almese a schiacciare sull'acceleratore e chiudere la partia con il punteggio di 15-11, con grande applauso da tutti i genitori e tifosi di entrambe le squadre.